home page





Intersezioni babeliche

Lingue dominanti e lingue dominate nella letteratura del '900



Autore vari
Prezzo E 12,00
Pagine  
Data di pubblicazione 2007
Editore Kappa Vu
Collana  


Intersezioni babeliche racconta i motivi per i quali molti importanti autori del nostro tempo sono stati costretti o hanno scelto di parlare e scrivere in pił lingue. Dalle vite di questi autori emerge una ricchezza personale, affettiva e sociale che si riverbera attraverso le tante lingue della loro vita e della loro letteratura.

Il libro raccoglie i saggi di: Leo Zanier (su Agota Kristof), Bozidar Stanisic (su Ivo Andric), Angelo Floramo (su Boris Pahor), Manuela Bisconcin (su Andrea Camilleri), Akessandra Kersevan (su Pier Paolo Pasolini), Mauro Daltin (su George Orwell) e un forum a cura di Melita Richter con gli interventi di Vesna Stanic, Marija Mitrovic, Barbara Serdakowski, Mihai Mircea Butcovan.

 



Last modified Wednesday, July, 13, 2011