home page





 

Morte di Garcia Lorca

No, non arsero quel giorno gli alberi
come nei vecchi miracoli
non divennero aride le fonti
non caddero al suolo schiantate le porte del Tempio.

Nell'alba sporca di voli
e d'uomini col viso chiuso come un pugno
fu certo una cosa assai semplice
trafiggere contro un muro
la tuta azzurra di un gitano
e rompergli l'ultimo grido tra i denti.

Il sangue fu solo sangue
sopra il suo cranio spaccato a melograna matura
e non pianto non fuoco non furore
da scuotere la terra con un grido:
all'uomo fu data la morte dell'uomo
polvere sulla polvere
e la chitarra spezzata al suo fianco.

E il verde sopra i prati fu ancor verde
dolce rimase il vento tra gli ulivi.

Andrea Camilleri

 



Last modified Wednesday, July, 13, 2011