home page








Solo per noi

Un giorno si alzeranno
neri morti
dalle case bruciate che il vento
ancora sgretola
e avranno occhi per noi.

Nessuno parlerą:
mute labbra daranno la condanna
ai nostri volti
e intorno sarą notte.

Dove arse la terra i nostri passi
e fu fango di lacrime e sangue
ancora lutto e grida
ancora spine e sassi
solo per noi.

Andrea Camilleri

Poesia scritta nel 1943. Pubblicata su Mercurio, II, maggio 1945, p. 77


 
Last modified Saturday, February, 16, 2013