Titolo

Il sapore del sangue

Autore

Deon Meyer

Data prima edizione

2000

Paese

Sudafrica

Lingua

Inglese

Editore

Piemme

Collana

Pocket

Data edizione letta

2003

Pagine

428

Euro

4,9

Mini recensione

Il testamento.
La vedova Wilma van As vuole ritrovarlo.
Pena: niente soldi e futuro di miseria.
E' sparito.
Dopo che gli abbiamo ucciso il compagno
Johannes Jacobus Smith: torturato e poi ucciso.
Cassaforte segreta aperta e svuotata.
Zatopek "Zet" van Heerden ex-poliziotto neo detective.
Hope Beneke, avvocatessa, assume "Zet" per indagare prime della scadenza del termine giudiziario.
Tempo: una settimana.
"Zet" Ŕ insicuro: ha visto il compagno di squadra morire nelle sue braccia.
E porta un gran segreto, un
a grande sofferenza.
RiuscirÓ a capire qualcosa?
Stupendo thriller, costruito intelligentemente, con un finale che
regge alla grande!
Da leggere.