Titolo

L'uomo che visse un giorno

Autore

Hakan Nesser

Data prima edizione

 

Paese

Svezia

Lingua

Svedese

Editore

Guanda

Collana

Narratori della Fenice

Data edizione letta

2003

Pagine

295

Euro

14,50

Mini recensione

Un duplice omicida esce di prigione dopo 24 anni,una bambina ritrova un corpo privo degli arti,il commissario Van Veeteren e il suo staff,in una cittadina olandese,entrano in azione e rivangano sui delitti imputati a Leopold Verhaven...
La Repubblica definisce Van Veeteren un nuovo Maigret e Nesser un nuovo Simenon ed io sono pienamente d'accordo...lo stile dello scrittore asciutto,preciso,coinvolgente..il suo Commissario un pragmatico galantuomo...non ne sarete delusi...