Titolo

Penultimo nome di battaglia

Autore

Ra¨l Argemi

Data prima edizione

2004

Paese

Argentina

Lingua

Spagnolo

Editore

La Nuova Frontiera

Collana

Liberamente

Data edizione letta

2006

Pagine

125

Euro

14,50

Mini recensione

All'inizio ho pensato: il solito sudamericano (argentino, per la precisione)
che se la tira, della serie "descansate ni˝o, che adesso narro io".
E invece no, Ŕ solo un'impressione, forse un preconcetto. Faccio ammenda.
C'Ŕ questo giornalista all'ospedale dopo un incidente, ha perso la memoria,
ricorda solo nome e mestiere. Accanto a lui, in condizioni a dir poco
precarie, il responsabile di una strage familiare (nel senso che ha ucciso
un'intera famiglia). Costui parla nel delirio, e il nostro giornalista, che
Ŕ messo maluccio pure lui, indaga come pu˛: deformazione professionale,
forse, o spirito di concorrenza col poliziotto che verrÓ a interrogare lo
squilibrato. Bel tipetto pure il poliziotto...
Veniamo a conoscenza della vita avventurosa e delinquenziale del tipo, e
tutto sembra filare liscio (si fa per dire), per˛...
Grazie mille alla libraia che me lo consigli˛ :-)