La Repubblica - Mercoledý, 11 dicembre 1996 - pagina 38

Premiati a Courmayer
IL MISTERY A FAZZO E COLAPRICO

ROMA - Via delle Oche di Carlo Lucarelli (Sellerio) Ŕ il vincitore del premio "Mistery-Giallo dell' anno" assegnato nell' ambito del "Noir in festival" di Courmayeur. La giuria del premio era composta da Edmondo Dietrich, Ernesto G. Laura, Nico Orengo, Cecilia Scerbanenco e Bruno Voglino e ha esaminato oltre 40 romanzi. Il premio speciale per la non-fiction Ŕ andato a Manager Calibro 9 di Piero Colaprico e Luca Fazzo (Garzanti). In finale, votati da oltre 500 lettori, sono arrivati anche Il cane di terracotta di Andrea Camilleri (Sellerio); Guernica di Carlo Lucarelli (Minotauro editore) e I delitti di Via Medina-Sidonia di Santo Piazzese (Sellerio).