home page





Tarkīb at-tilīfōn


La traduzione araba de La concessione del telefono č stata fatta in Egitto da Emad El-Baghdady e pubblicata nel 2008 dalla casa editrice Dār Sharqiyāt (Il Cairo) con il contributo del Ministero degli Affari Esteri Italiano, della Fondazione Banco di Sicilia e del Ministero per i Beni e le Attivitā Culturali.
La traduzione č stata eseguita nell'ambito di un progetto culturale che coinvolge diversi autori dell'area mediterranea.

Si tratta della prima traduzione "ufficiale" in arabo di un libro di Andrea Camilleri.


Ringraziamo il dottor Saber Mahmoud per averci gentilmente fornito le informazioni su questa traduzione





Last modified Saturday, March, 05, 2016