home page




GLI 80 ANNI DI ANDREA CAMILLERI

PORTO EMPEDOCLE... IL GIORNO DOPO

11 settembre 2005

 

Domenica mattina, l'appuntamento č di nuovo al Cafč Vigāta. Frase storica del signor Albanese, auto nominatosi segretario sommico, che parlando dei libri che vengono lasciati nel suo bar per essere autografati dice: "Ieri ne abbiamo firmati 150". ABBIAMO?? :-DD

Clicca per ingrandire

Il Sommo arriva intorno a mezzogiorno, con un gruppo di amici fra i quali riconosciamo Renata Colorni, Antonio Franchini, Giuseppe Dipasquale.

Clicca per ingrandire

Lui prende una birra e comincia il via vai di fans, intervistatori e postulanti vari.

Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire

Noi, discretamente, ci piazziamo in un tavolo vicino… ma un autografo ci scappa pure per Licia ;-)

Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire

Arriva Valentina Gebbia (con Andrea, il simpaticissimo cameraman), che vorrebbe chiedere al Sommo un'intervista per un documentario che sta preparando, Oi Politicoi; perō, da tipo per sua stessa ammissione "timidino", non vuole aggiungere allo scassamento del Sommo pure il suo... Solo grazie al decisivo intervento del Pres prende coraggio e riesce ad ottenere dal Sommo (peraltro molto contento di conoscerla, le dice di aver letto tutti i suoi libri...) un'intervista per il pomeriggio.

Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire

Il Sommo č seduto al bar, noi (e tanti altri) lo ascoltiamo, fotografiamo, accerchiamo, etc etc.

Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire

Poi lo "lasciamo" andare a mangiare e, quando lo andiamo a salutare, ci fa:

"Grazie".

GRAZIE? Lui a noi? Ma che fa babbiamo, Sommo? :-)))

Foto: Costantino, Maddalena

<< PAGINA PRECEDENTE | PAGINA SUCCESSIVA >>

 


 
Last modifiedWednesday, July, 13, 2011