home page




Rassegna stampa 

Agosto 2001

Tipo

Titolo

Autore

Data

Fonte

Art Da Camilleri a Lucarelli l'Italia si colora di giallo 

LORO, subito, negano tutto, o quasi. Abituati a muoversi tra serial killer, poliziotti corrotti, pazzi criminali e assassini di Stato, per prima cosa pensano a costruirsi un alibi. Loro però sanno che questa volta non riusciranno a nascondersi. Loro sono gli scrittori noir italiani e ormai sono una moda. Hanno conquistato prima i lettori (in questo momento tre libri nei primi dieci hanno la loro firma), poi si sono presi la televisione, il cinema e infine pure il teatro. Scrivono romanzi che vendono mediamente meglio
(il doppio) degli altri, poi fiction e sceneggiature con un successo dietro ...
Massimo Vincenzi 3 agosto La Republica 
Art E sul Web va in linea la caccia all'assassino 

LA RETE si colora di noir. E il noir italiano non fa eccezione con una montagna di siti dedicati al genere. Gli scrittori si trovano benissimo su Internet e tra pagine ufficiali e non, tutti hanno una homepage. Massimo Carlotto (molto curata), Carlo Lucarelli e poi Loriano Macchiavelli, Andrea G. Pinketts, sono tutti presenti. Andrea Camilleri ne ha più di una. Le più dettagliate sono quella creata dai suoi fan e quella dedicato esclusivamente ...
- 3 agosto La Republica
Int

Pigri senza ritegno a un passo dagli dei 

«I LIMONI sono il pallore di un’amante che ha trascorso la notte in lacrime per il dolore della lontananza». I versi di Abd Ar-Rahmàn, poeta arabo-siciliano, hanno ormai il potere di scatenare, fra chi scrive e Andrea Camilleri, l’argomento estate. Tutto cominciò due anni fa, nella Sicilia della calura, dove lo scrittore, di prima mattina, va a farsi riempire di granita di limone «un bel thermos grande con l’imboccatura larga, così il piacere dura per tutto il giorno». Si stava nel giardino della grande casa di campagna dove il padre del commissario Montalbano, ogni agosto, ritrova le tracce della sua giovinezza: «Qui mio nonno fece costruire persino una cappella, e teneva, ...

Rita Sala 4 agosto  Il Messaggero 
Art

"Volevo i soldi, ha reagito ora merito solo l'ergastolo" 

PIACENZA - «Vossia mi deve credere, non ci volevo sparare a quel ragazzo. E non ci avrei sparato, ce lo giuro, se mi avesse dato subito i soldi. Da quando sono uscito dal carcere non ho una lira, non ho un letto, un amico, un posto dove andare. Se non avesse reagito, se non avesse fatto quel gesto col braccio, un movimento brusco, come per togliermi la pistola, non avrei
premuto quel grilletto. Ce lo avevo detto a quel ragazzo quando sono salito sul taxi e gli ho puntato l'arma: dammi i soldi, su, e non fare lo stupido. Lui non voleva. Allora gli ho parlato anche in italiano, perché capisse...

R.B. 7 agosto La Republica 
Art I racconti del nonno più fantastici A Vallo di Nera si cercano i migliori 

VALLO DI NERA — Il premio letterario Il racconto del nonno si conclude domani alle 16.30. I locali adiacenti la chiesa di Santa Maria — che già hanno ospitato gli incontri con i più affermati autori nazionali come Loriano Macchiavelli, Danila Comastri Montanarini, Altan, Armando Traverso e in video Francesco Guccini e Andrea Camilleri (alcuni suoi brani sono stati letti da Leo Gullotta) — saranno teatro della premiazione di una gara letteraria che ha visto una grandissima partecipazione. Tre ...
- 9 agosto La Nazione 
Art Letture, i magnifici quattro colpiscono ancora 

Che sia mare o montagna non importa. L'importante è che ci sia Montalbano. Potranno avere molti dubbi gli italiani su che cosa fare delle loro vacanze, ma a quanto pare sanno bene quali libri mettere in valigia. Tanto che per l’ultima avventura del commissario di Vigàta potrebbe valere una celebre frase di Oscar Wilde «Non viaggio mai senza il mio diario. Bisogna sempre avere qualcosa di strabiliante da leggere in treno», sostituendo naturalmente a «diario», L'odore della notte , ultimo romanzo di Andrea Camilleri che la ...
- 14 agosto Corriere della sera
Rec

 Camilleri è sempre Camilleri 
Andrea Camilleri, "L'odore della notte", Sellerio, pp. 221, lire 18 mila 


Ecco di nuovo il commissario Montalbano. Ecco un altro best seller di Camilleri, "L'odore della notte", un romanzo ambientato nell'ormai nota Vigàta. Come i precedenti, si legge d'un fiato. Intendiamoci, Camilleri non è proprio un inventore di trame, ma un abilissimo sceneggiatore, lo ha fatto per anni di professione, che riutilizza situazioni e trovate altrui per orchestrare le proprie storie. La maggior parte di queste vengono da altri libri, perché è lì che si può accedere alla vita, almeno quella passata. E questo lo scrittore siciliano non lo nega. Anzi, lo esibisce, tanto da essere, alla fin fine, ... 

Marco Belpoliti 23 agosto L'Espresso
Rec L'odore della notte 

Senza Montalbano soffriamo di crisi d'astinenza. Ormai abbiamo letto tutti i precedenti romanzi che lo vedevano protagonista, e magari anche le raccolte di racconti brevi, che ci hanno regalato ancora qualche ora in compagnia del nostro commissario preferito. Fortunatamente Camilleri non ci ha fatto sospirare troppo a lungo e ci regala un nuovo episodio di questa sorta di
saga poliziesca. Il titolo rientra nella tradizione della serie: da La forma dell'acqua a La voce del violino. Forme, colori, suoni sono infatti fondamentali nella ricca narrazione dell'autore siciliano, che dalla sua isola ...
- agosto Alice 
Rec

Montalbano è nervoso e ce l’ha con i sette nani 

Un imbroglione, uno di quelli che ruba i risparmi promettendo ai suoi avidi clienti interessi strepitosi, sparisce col bottino. Sparisce anche uno dei suoi impiegati mentre un'altra, una signorina sulla cinquantina, aspetta l'improbabile se non impossibile ritorno del principale che ama perdutamente (di uno di quegli amori autunnali, ultimi, che sono feroci ed esclusivi come il primo). A rigore, non dovrebbe trattarsi di un caso per Montalbano, il commissario non ama le scatole cinesi delle finanziarie, a lui piace il delitto classico. Degli uomini di finanza dice a un certo punto del romanzo: "La loro testa funziona solo in quel verso, per ...

Antonio D'Orrico agosto Sette (suppl. del Corriere della sera)
Misc Raccolta articoli vari - agosto -


Last modified Saturday, July, 16, 2011