home page




 

Queste notizie sono, in genere, tratte da organi di stampa, siti Internet e pubblicazioni varie.
Qualora non diversamente indicato (esplicitamente o tramite un link), si tratta di nostre informazioni "di prima mano", disponibili liberamente a chiunque volesse utilizzarle.
In caso di utilizzo, ci farebbe piacere che fosse indicata la fonte!

 

Rassegna stampa

 

Un diario del 43

Sarà disponibile in e-book il 6 aprile 2020 Un diario del '43 (Sellerio), uno dei racconti di Un mese con Montalbano.

La concessione del telefono La concessione del telefono

È andato in onda su Rai Uno il film Tv La concessione del telefono, tratto dal romanzo di Andrea Camilleri (tornato per l'occasione in libreria in una nuova edizione accresciuta, con uno scritto di Raffaele La Capria).
La trasmissione è stata preceduta dalla riproposizione della presentazione fatta da Andrea Camilleri per la serie C'era una volta a Vigàta.
Il regista è Roan Johnson, Alessio Vassallo interpreta il protagonista Filippo Genuardi; nel cast anche Fabrizio Bentivoglio e Corrado Guzzanti.

L'amore ai tempi del Covid-19

È disponibile gratuitamente sul sito Sellerio L'amore ai tempi del Covid-19, un racconto tramite il quale Antonio Manzini invita a sostenere l'ospedale Spallanzani di Roma.

Camilleri biografo di Pirandello

È disponibile in anteprima sul nostro sito il saggio del Prof. Giuseppe Marci Camilleri biografo di Pirandello.
Si tratta dell'intervento presentato alle XIII Journadas Internacionales de Estudios Italianos: Ariosto: 500 anni dal Furioso. Pirandello: 150 anni dalla nascita (6-10 novembre 2017, Universidad Nacional Autónoma de México, Città del Messico). Il testo, con minime modifiche formali, è in via di pubblicazione presso S. Longhitano, F. Ibarra, Da Dante a Camilleri, México, UNAM y Cátedra Extraordinaria Italo Calvino.

Camilleri racconta Montalbano - prima parte   Camilleri racconta Montalbano - seconda parte



Salvo amato, Livia mia - DVD   La rete di protezione - DVD

La messa in onda su Rai Uno dei due nuovi episodi del Commissario Montalbano (Salvo amato, Livia mia e La rete di protezione) è stata preceduta dalla trasmissione di un'intervista ad Andrea Camilleri di Vincenzo Mollica: cliccare qui per vedere la prima parte e qui per la seconda parte.
I DVD dei nuovi episodi sono in edicola con le testate del Gruppo GEDI.
Fino al 18 maggio 2020, ogni lunedì, Rai Uno propone un ciclo di repliche.
È stato girato anche l'episodio Il metodo Catalanotti, che andrà probabilmente in onda nel 2021.
La regia della nuova serie ha visto il passaggio di testimone dal compianto Alberto Sironi, che ha potuto dirigere le riprese solo nella prima parte, a Luca Zingaretti, sempre nei panni del Commissario; anche per questa serie Andrea Camilleri ha supervisionato la sceneggiatura, e come sempre la produzione è della Palomar di Carlo Degli Esposti per Rai Fiction.
Ricordiamo anche lo scenografo Luciano Ricceri, da poco venuto a mancare.

Filosofia per i prossimi umani

È in libreria il libro di Francesco De Filippo e Maria Frega Filosofia per i prossimi umani (Giunti), con un'intervista inedita ad Andrea Camilleri.
Un'anticipazione su La Repubblica - Robinson del 14.3.2020.

Le magie del contastorie - Omaggio ad Andrea Camilleri: il 26 settembre 2019 Andrea Camilleri è stato ricordato all'Università per Stranieri di Perugia, che aveva deliberato di attribuirgli la laurea honoris causa, con una giornata di studi e incontri alla cui organizzazione ha collaborato anche il Camilleri Fans Club (è intervenuto il Presidente).
Promotore dell'iniziativa Giovanni Capecchi, docente di Letteratura italiana e autore del primo saggio mai pubblicato su Camilleri.
Cliccare qui per una rassegna stampa e alcune foto.

 

IN LIBRERIA E IN EDICOLA

 

Fabbrica di una scrittura

Fabbrica di una scrittura (Sellerio), la conversazione di Andrea Camilleri con Valentina Alferj, sarà in libreria probabilmente nel 2020.

«Salvo amato...» «Livia mia...»

È disponibile in e-book «Salvo amato...» «Livia mia...» (Sellerio), uno dei racconti da cui è tratto uno dei nuovi episodi televisivi del Commissario Montalbano (da Gli arancini di Montalbano).

Quaderni camilleriani - vol. 11

È disponibile l'undicesimo volume dei Quaderni camilleriani, intitolato La seduzione del mito.

Autodifesa di Caino

È in libreria Autodifesa di Caino (Sellerio), il testo dello spettacolo che Andrea Camilleri avrebbe dovuto tenere nel luglio 2019 alle Terme di Caracalla di Roma.
Anticipazioni sul Corriere della Sera del 20.11.2019 e La Repubblica del 21.11.2019.

Cinquanta in blu. Storie

È in libreria la seconda antologia di racconti che celebra i 50 anni della Sellerio, Cinquanta in blu. Storie, in cui è pubblicato un racconto incompiuto di Andrea Camilleri.
Con le parole della Casa Editrice: Aprono la raccolta le poche pagine che Andrea Camilleri fece in tempo a scrivere per questa antologia, ispirandosi all’Apologo del giudice bandito di Sergio Atzeni. Pagine che rafforzano in noi il rammarico per la sua scomparsa e la nostalgia per i libri che avrebbe scritto.
Nel volume, racconti di Roberto Alajmo, Maria Attanasio, Giosuè Calaciura, Davide Camarrone, Giorgio Fontana, Alicia Giménez-Bartlett, Antonio Manzini, Andrea Molesini, Uwe Timm.

La testa ci fa dire. Dialogo con Andrea Camilleri

È in libreria una nuova edizione accresciuta di La testa ci fa dire. Dialogo con Andrea Camilleri (Sellerio) di Marcello Sorgi.

Abecedario di Andrea Camilleri

È in libreria la riedizione di Abecedario di Andrea Camilleri (DeriveApprodi), a cura di Valentina Alferj, con la regia di Eugenio Cappuccio.

Il cuoco dell'Alcyon

È in libreria Il cuoco dell'Alcyon (Sellerio), il nuovo romanzo del commissario Montalbano.
Cliccare qui per leggere il primo capitolo.
Andrea Camilleri ha da tempo consegnato alla Sellerio Riccardino, l'ultimo romanzo della serie.

Km 123  

È in libreria Km 123 (Mondadori) di Andrea Camilleri.
Il libro è il primo di una serie speciale con cui la Mondadori celebra i 90 anni dei suoi Gialli.
Camilleri ha parlato del suo libro e del giallo in un'intervista al TG1 del 28 marzo 2019 e in un'intervista al Corriere della Sera - La Lettura del 5 aprile 2019.

È online l’intera raccolta 1925-1995 del Radiocorriere Tv, con tutti i numeri della rivista scaricabili in pdf.
Ricordiamo che dal marzo 1959 al gennaio 1970 Andrea Camilleri ha pubblicato sul Radiocorriere Tv un migliaio di articoli.

È in libreria I cerchi nell'acqua (Sellerio), il nuovo giallo di Alessandro Robecchi.

È in libreria L'inverno più nero (Einaudi), il nuovo giallo di Carlo Lucarelli con il commissario De Luca.

È in libreria Mercato nero (Sellerio), il nuovo romanzo di Gian Mauro Costa con protagonista la poliziotta Angela Mazzola.

È in libreria Il processo a Lucca del brigante Musolino (Tralerighe), il nuovo saggio di Stelvio Mestrovich.

L'ultima canzone del Naviglio

È in libreria L'ultima canzone del Naviglio (Rizzoli), il nuovo romanzo di Luca Crovi con protagonista il commissario De Vincenzi.
In occasione della giornata in ricordo di Andrea Camilleri Le magie del contastorie - Omaggio ad Andrea Camilleri Crovi ha anticipato che nel romanzo c'è un omaggio ad Andrea Camilleri tramite la citazione del personaggio reale del suo zio, il commissario Carmelo Camilleri.

È in libreria La Signora del martedì (e/o), il nuovo noir di Massimo Carlotto.

È in libreria Ah l'amore l'amore (Sellerio), il nuovo romanzo di Antonio Manzini con il vicequestore Rocco Schiavone.

È in libreria L'anno dei misteri (Guanda), il nuovo romanzo di Marco Vichi con il commissario Bordelli.
Con la dedica dell'Autore ad Andrea Camilleri.

È in libreria Pezzi da museo. Ventidue collezioni straordinarie nel racconto di grandi scrittori (Sellerio), a cura di Maggie Fergusson.

È in libreria Palermo di carta plus. Guida letteraria della città (il Palindromo) di Salvatore Ferlita. Ferlita ha anche curato, sempre per il Palindromo, Pinocchio. La storia di un burattino di Carlo Collodi, con illustrazioni di Simone Stuto.

È in libreria Il rosso & il nero (Solferino Libri), il nuovo romanzo di Lirio Abbate, scritto con il regista Marco Tullio Giordana.

È in libreria Quasi per caso (Il Giallo Mondadori), il nuovo giallo storico di Giancarlo De Cataldo.

È in libreria La misura del tempo (Einaudi), il nuovo romanzo di Gianrico Carofiglio con l'avvocato Guido Guerrieri.

È in libreria Mafia nigeriana (Dario Flaccovio), il nuovo libro di I.M.D..

È in libreria La danza del Gorilla (Rizzoli), il nuovo noir del Gorilla di Sandrone Dazieri.

È in libreria La verità su Amedeo Consonni (Sellerio), il nuovo romanzo di Francesco Recami della serie della Casa di ringhiera.

È in libreria Caos. Raccontare la matematica (il Mulino), il nuovo libro di Marco Malvaldi scritto con Stefano Marmi.
Di Malvaldi è in libreria anche Vento in scatola (Sellerio), il romanzo scritto con Glay Ghammouri.

È in libreria Pietro e Paolo (Einaudi), il nuovo romanzo di Marcello Fois.

È in libreria Dodici rose a Settembre (Sellerio), il nuovo romanzo di Maurizio De Giovanni col personaggio di Mina Settembre.
Con un ringraziamento dell'Autore ad Andrea Camilleri.

È stato pubblicato nel Giallo Mondadori La profezia degli incappucciati, il romanzo con cui Roberto Mistretta ha vinto il Premio Alberto Tedeschi.

È in libreria Metà bianchi metà neri (Dario Flaccovio), il nuovo romanzo di Valentina Gebbia.

È in libreria Dancing Paradiso (Feltrinelli), il nuovo romanzo di Stefano Benni.

 

CINEMA, TELEVISIONE E RADIO

 

Il Commissario Montalbano

«Abbiamo già girato anche Il metodo Catalanotti, che andrà in onda l'anno prossimo», spiega Luca Zingaretti. «Io per adesso voglio celebrare Camilleri con voi, riflettere con il pubblico, vedere come saranno accolti questi film e far sedimentare il dolore, per poi capire cosa fare. Devo elaborare questo lutto. Ovviamente sappiamo che nel cassetto di Camilleri c'è altro, ma vorrei prendere una pausa». Quindi saranno gli ultimi episodi? Pare di no, vista la risposta del produttore Carlo Degli Esposti: «Montalbano è eterno». C'è il nuovo libro, Il cuoco dell'Alcyon, da portare sullo schermo e anche Riccardino, il famoso romanzo in cui Montalbano esce di scena. (La Repubblica, 19.2.2020)

La mossa del cavallo   La stagione della caccia   La concessione del telefono

Dopo La mossa del cavallo e La stagione della caccia, La concessione del telefono è il terzo episodio del progetto della Palomar e della Rai per fiction tratte da romanzi e racconti storici di Andrea Camilleri col titolo C'era una volta Vigàta.
Gli episodi da realizzare, hanno spiegato il produttore Max Gusberti e il presidente della Palomar Carlo Degli Esposti, potranno essere tratti sia da romanzi storici che da racconti più leggeri, senza una divisione rigida, e potrebbero anche essere realizzati in più puntate.
Tra i romanzi storici che potrebbero essere scelti anche Il birraio di Preston, Un filo di fumo, La strage dimenticata, Il re di Girgenti (sulla cui sceneggiatura avevano già iniziato a lavorare Andrea Camilleri e Francesco Bruni), La scomparsa di Patò (da cui peraltro è già stato tratto un film per il cinema).

Camilleri sono

Camilleri sono: RaiPlay omaggia Andrea Camilleri con una preziosa antologia di sue apparizioni televisive. Si parte con un rarissimo intervento in bianco e nero, risalente al periodo del lavoro in Rai come produttore e regista, per poi passare al successo dello scrittore a metà degli anni '90, con numerose interviste rilasciate, tra gli altri, a Enzo Biagi e Monica Maggioni. Camilleri racconta di sé e del suo mondo, soffermandosi su aspetti quali il legame con la Sicilia, l'amore per i libri, la popolarità raggiunta in età avanzata grazie al personaggio del commissario di Vigàta.

 

TEATRO E MUSICA

 

Zara Zabara - 12 canzoni per Montalbano

Il 20 aprile 2020, al Teatro Politeama di Palermo, Olivia Sellerio proporrà in concerto il suo disco Zara Zabara - 12 canzoni per Montalbano.

 

APPUNTAMENTI E VARIE

 

Cliccare qui per visualizzare gli appuntamenti della Casa Editrice Sellerio

A seguito dell'emergenza per l'epidemia COVID-19 sono state rinviate a data da destinarsi la prima e la seconda sessione dell'VIII Seminario sull’opera di Andrea Camilleri, ideato dal Prof. Giuseppe Marci (Università degli Studi di Cagliari) e organizzato insieme ai Proff. Duilio Caocci (Università degli Studi di Cagliari), Giovanni Caprara (Universidad de Málaga) e Fausto De Michele (Università di Graz), che si sarebbero dovute tenere a Cagliari il 9-10 marzo 2020 sul tema Lingua e stile nei romanzi di Andrea Camilleri e ad Agrigento il 27-29 aprile 2020 col titolo Girgenti, là dove fiorisce il cuntu. Camilleri tra Sicilia e mondo.
La terza sessione è al momento prevista a Málaga l'8-9 ottobre 2020, col titolo Paesaggi linguistici, letterari e naturali.
Un sentito ringraziamento a quanti hanno generosamente lavorato per la migliore realizzazione dell’evento, a quanti ci hanno seguito e avevano deciso di partecipare agli incontri.
I mezzi di informazione e le agenzie di rating stanno in questi giorni calcolando il danno che il virus determina sul piano economico. Più difficile da quantificare – e far comprendere all’opinione pubblica – è il danno che deriva alla cultura, con il blocco dell’attività didattica nelle scuole e nelle università. In quel bilancio negativo rientra anche il rinvio del nostro Seminario, costretto a tenere in sospeso il lavoro degli illustri studiosi e dei giovani ricercatori ai quali, come da abituale prassi dei Seminari camilleriani, era stato chiesto di compiere uno sforzo che cercheremo di fare comunque andare a buon fine. (G. Marci)

A seguito dell'emergenza per l'epidemia COVID-19 la Fondazione Musica per Roma ha sospeso le proprie attività, e in particolare il Festival Libri Come. È quindi sospeso anche l'incontro Per Andrea Camilleri, inizialmente previsto per il 14 marzo 2020.

A seguito dell'emergenza per l'epidemia COVID-19 è stato rinviato a data da destinarsi il Bif&st 2020, inizialmente in programma dal 21 al 28 marzo 2020 a Bari.
Nell'ambito del Festival è previsto un omaggio ad Andrea Camilleri e Ugo Gregoretti, in cui verranno presentati: Ugo e Andrea di Rocco Mortelliti; la Lezione di Cinema di Camilleri Bif&st 2014; A cavallo di un cavillo e Camilleri secondo Camilleri, due lunghe videointerviste a Camilleri di Felice Laudadio.

Si terrà al Palazzo Ducale di Genova dall'8 al 10 maggio 2020 la Festa di MicroMega, a cura di Paolo Flores D'Arcais, intitolata L'Italia di Camilleri, l'Italia che sogniamo.
Un omaggio a un grande scrittore, oggi probabilmente l'uomo di cultura italiano più letto, noto ed amato su scala internazionale, e una ricognizione dei problemi cruciali del Paese, attraverso l'ottica con cui Camilleri li ha affrontati nei suoi libri.
Dunque la Sicilia e l'Italia sotto il profilo storico, la mafia, la corruzione e la giustizia, l'immigrazione, il ruolo della cultura nello sviluppo civile, la funzione dell'intellettuale, il patrimonio artistico [Camilleri ha scritto cose da autentico studioso e storico dell'arte], la bioetica e l'eutanasia, il teatro e l'importanza dei classici, il cinema e le sue diverse componenti [regia, attori, sceneggiatura, musiche], le donne, la loro emancipazione e il trasformarsi della questione femminile, i momenti storici che sono stati anche momenti esistenziali per lui importanti [il fascismo, la liberazione, il Pci e poi l'allontanamento, il '68, Mani pulite].

A seguito dell'emergenza per l'epidemia COVID-19 è stata rimandata a data da destinarsi l'11ª edizione del festival Una Marina di Libri, inizialmente in programma dal 4 al 7 giugno 2020 all'Orto Botanico di Palermo.
Nell'ambito del festival è previsto un ricordo di Andrea Camilleri. (La Repubblica (ed. di Palermo), 13.2.2020)

 

Last modified Wednesday, April, 01, 2020